sabato 25 marzo 2017

Italia
Chiesa di Milano
San Siro gremito in ogni ordine di posti: 80 mila ragazzi e ragazze, cresimandi e cresimati di quest’anno, con i loro genitori, educatori, padrini e madrine. Tutti hanno ascoltato, applaudito, pregato e fatto festa con Papa Francesco. Il Santo Padre nel dialogo con i fedeli ha affrontato con parole dirette temi centrali della nostra società come l’educazione dei giovani, la vita familiare e le sue tensioni, il bullismo e il rapporto tra insegnanti e studenti. Più volte è ritornato l’invito ai ragazzi di ascoltare i nonni, che hanno «saggezza della vita. Con quella saggezza ci insegnano come andare più vicino a Gesù. A me lo hanno fatto».
Italia
Visita Pastorale: Incontro con i ragazzi cresimati Stadio Meazza - San Siro, Milano
Sala stampa della Santa Sede
DOMANDA DI UN RAGAZZO
Ciao, io sono Davide e vengo da Cornaredo. Volevo farti una domanda: Ma a te, quando avevi la nostra età, che cosa ti ha aiutato a far crescere l’amicizia con Gesù?
Papa Francesco:
Buonasera!
Davide ha fatto una domanda molto semplice, alla quale per me è facile rispondere, perché devo soltanto fare un po’ di memoria dei tempi nei quali io avevo l’età vostra. E la sua domanda è: “Quando tu avevi la nostra età, che cosa ti ha aiutato a far crescere l’amicizia con Gesù?”. Sono tre cose, ma con un filo che le unisce tutt’e tre. La prima cosa che mi ha aiutato sono stati i nonni. “Ma come, Padre, i nonni possono aiutare a far crescere l’amicizia con Gesù?”. Cosa pensate voi? Possono o non possono? (...)
actuall.com
La beatificación de estos 90 sacerdotes diocesanos, 22 laicos -entre ellos dos mujeres-, un religioso franciscano y dos sacerdotes operarios, asesinados por "odio a la fe" ha sido concelebrada junto al cardenal Angelo Amato, por el obispo de Almería y el arzobispo de Granada.  La Iglesia Católica ha celebrado este sábado la ceremonia de beatificación de 115 mártires de la Guerra Civil, entre ellos Emilia Fernández “La Canastera”, que se ha convertido en la primera gitana beata del mundo, en el primer acto de este tipo que se realiza en Almería. (...)
Radio Vaticana
One of the highlights of Pope Francis’ 1-day pastoral journey to the Italian city of Milan is his visit to the city’s main detention center, the San Vittore Prison. Shortly after midday and the recitation of the Angelus, the Pope travelled to the prison where he was welcomed by the director,Gloria Manzelli, and by the prison chaplain, don Marco Recalcati. San Vittore currently hosts  (...)
La Stampa
(Valentina Fassio) Il passaggio della chiesa di Santa Maria Nuova alla comunità cristiana ortodossa (comodato d’uso gratuito per 10 anni), ha smosso gli animi: la reazione dei parrocchiani è sfociata in una raccolta firme«in difesa dell’unico punto di aggregazione del quartiere per i parrocchiani (giovani e over) e per il mondo del Palio. Il documento (oltre 500 sottoscrizioni) è stato consegnato al vescovo Francesco Ravinale che ha ricevuto il Comitato nato nel quartiere. Al vescovo i rappresentanti del Comitato (...)
Brasile
Brasile. Radio cattoliche a convegno. Un universo di 250 emittenti con quasi 50 milioni di ascoltatori e voglia di crescere ancora. Il 28 marzo ne discuteranno tra loro
Terre d'America
(Rafael Marcoccia )  “La chiesa ha scelto i poveri e i poveri hanno scelto la radio”. Uno slogan, certo, ma che dice molte verità. Che la radio, soprattutto nei paesi dell’America Latina, è il media più economico da “fabbricarsi”, il più accessibile per le popolazioni, soprattutto quelle più povere e marginali, il più utile anche ai fini del vivere pratico. (...) 
Italia
L'abbraccio della città di Carpi al Duomo rinato
Gazzetta di Modena
() È rinato un’altra volta: uno dei momenti più attesi degli ultimi anni è arrivato, la solenne celebrazione per la riapertura della Cattedrale dell’Assunta. Il Duomo che domina piazza Martiri è stato chiuso in seguito al terremoto e, dopo la conclusione dei lavori di restauro, le campane hanno ripreso a suonare a festa e le luci a illuminare quelle notti che senza il simbolo della città erano diventate più buie. (...)
ACI Prensa
El Cardenal Angelo Amato, Prefecto de la Congregación para las Causas de los Santos, presidió este sábado 25 de marzo en la ciudad de Almería la Misa de beatificación de 115 mártires asesinados durante la persecución religiosa de la Guerra Civil Española. En su homilía, el Purpurado afirmó que estos nuevos beatos son un “tesoro espiritual” al que se puede acudir ante la persecución actual que sufren los fieles, quizás no violenta pero igual de homicida, destinada a “desacreditar la herencia cristiana”. (...)
Italia
Francesco ai carcerati: «Vi ringrazio dell’accoglienza. Io mi sento a casa con voi»
Chiesa di Milano
(Luisa Bove) «Vi ringrazio dell’accoglienza. Io mi sento a casa con voi», ha detto papa Francesco ai 130 detenuti e detenute che dalle 10.30 lo attendevano nella “rotonda” di San Vittore. E poi ha aggiunto: «Gesù ha detto: “Ero carcerato e tu sei venuto a visitarmi”. Voi per me siete Gesù, siete fratelli. Io non ho il coraggio di dire a nessuna persona che è in carcere: “Se lo merita”. Perché voi e non io? Il Signore ama me quanto voi, lo stesso Gesù è in voi e in me, noi siamo fratelli peccatori. Pensate ai vostri figli, alle vostre famiglie, ai vostri genitori. Voi che siete il cuore di Gesù ferito». (...)
Vatican Insider
(Andrea Tornielli) Le parole di Dori Falcone, che ha ricevuto Francesco e gli ha fatto benedire i pani preparati per gli altri ammalati delle Case Bianche. Dorotea Falcone detta Dori, 57 anni, è la moglie di Stefano (detto Lino) che ha due anni più di lei ed è immobilizzato a letto dal 2013, alimentato artificialmente. Abitano al quarto piano del numero 38 delle Case Bianche di via Salomone. Sono sposati civilmente e lei si prende cura amorevolmente di lui. (...)
Argentina
Un experto en la lucha contra abusos sexuales de niños se refirió al caso Grassi
La Nación
(Elisabetta Piqué) "En el caso del padre Grassi , ni Bergoglio ni la Iglesia argentina han hecho presión sobre la Justicia, para nada. Más bien, han sido bastante explícitos en la importancia de que la justicia pueda actuar e investigar en libertad. Creo que ha sido una investigación muy mediática, muy polémica, pero, a la vez, muy libre". Son palabras de Juan Ignacio Fuentes, miembro del Consejo Superior de Educación Católica Argentina (Consudec) (...)
Argentina
The woman who knows how to read Pope Francis
Crux
(Austen Ivereigh) The first woman to receive a doctorate in theology from Argentina’s Pontifical Catholic University says Pope Francis is “creating processes in which the Holy Spirit forges new synthesis out of disparities and disagreements.” -- Dr. Emilce Cuda is special for a number of reasons. First, she is a theologian at Buenos Aires’s Pontifical Catholic University, the think-tank of the pontificate, (...)
Vaticano
(a cura Redazione "Il sismografo")
*** Rinunce e nomine
Milano  - Visita pastorale del 
Santo Padre Francesco  
*** Incontro con i residenti del Quartiere Forlanini - Case Bianche. "La Chiesa ha sempre bisogno di essere restaurata"
"Entro in Milano come sacerdote. Il sacerdozio, è dono di Cristo, ma tessuto da voi"

Riportiamo di seguito il saluto che il Santo Padre ha rivolto ai residenti sul Piazzale delle “Case Bianche”:
Saluto del Santo Padre
Cari fratelli e sorelle, buongiorno!
Vi ringrazio per la vostra accoglienza, tanto calorosa! Grazie, grazie tante! Siete voi che mi accogliete all’ingresso in Milano, e questo è un grande dono per me: entrare nella città incontrando dei volti, delle famiglie, una comunità.
E vi ringrazio per i due doni particolari che mi avete offerto.
Sala stampa della Santa Sede
Testo dell'allocuzione del Papa - Il segno (...) indica frasi aggiunte dal Santo Padre e pronunciate a braccio.
Alle ore 17.30 di oggi, nello Stadio Meazza-San Siro di Milano, il Santo Padre Francesco ha incontrato i ragazzi cresimati. All’ingresso dello Stadio, il Papa è stato accolto dal Presidente della struttura, Roberto Ruozzi. Nel corso dell’incontro, il Papa ha risposto ad alcune domande poste da un cresimato, da una coppia di coniugi ed un catechista.
Domanda di un ragazzo - Davide, 7 anni
Quando avevi la nostra età, che cosa ti ha aiutato a far crescere l’amicizia con Gesù?
Buona sera. A braccio Pap Francesco parla di:
a. I nonni (...)
b. Giocare – gli amici (...)
c. La parrocchia (...)
Domanda di una coppia di coniugi - Monica e Alberto (genitori di tre figli)
Come trasmettere ai nostri figli la bellezza della fede? A volte sembra veramente difficile poter parlare di questo tema senza essere noiosi e banali e condividere con loro la fede. Quale parole usare.
(...)
AsiaNews
Mons. Hinder descrive una comunità “ricca di gioia” che si prepara alla Pasqua “partecipando in modo intenso alla liturgia”. L’impegno e la fatica per essere presenti alle funzioni, percorrendo centinaia di chilometri. I fedeli in maggioranza lavoratori migranti provenienti da India e Filippine. Famiglie spezzate, cura pastorale le priorità. L’islam locale, moderato e modello di convivenza. Una Chiesa “pellegrina, fedele alla preghiera, ricca di gioia”, che vive questo periodo di Quaresima “partecipando in modo intenso alla liturgia. Molti stranieri compiono enormi sforzi, non solo a livello di digiuno e astinenza (...)
Irlanda del Nord
Iona Institute holds first conference in Northern Ireland. Archbishop Eamon Martin says the Catholic Church does not want an Irish theocracy
IrishTimes
Archbishop Eamon Martin has told the inaugural conference of the Iona Institute Northern Ireland that the Catholic Church has no desire to create a theocracy in Ireland, but wants respect for its beliefs and values. The Catholic Archbishop of Armagh and Primate of All-Ireland was the keynote speaker (...)
Terra.com
El papa Francisco dijo hoy que la Iglesia siempre necesita ser "restaurada" porque está hecha de personas que pecan, en un breve mensaje que dirigió a los habitantes de un barrio periférico de Milán (norte de Italia). El pontífice habló en Forlanini, una zona conocida como las "Casas Blancas" y con problemas de marginación, en la periferia de Milán, adonde llegó esta mañana desde el Vaticano. (...)
ONU
Intervention of H.E. Archbishop Bernardito Auza Apostolic Nuncio and Permanent Observer of the Holy See to the United Nations High-Level Event: Climate Change and the Sustainable Development Agenda New York, 24 March 2017
holyseemission.org
Mr. President, The Holy See wishes to thank you for gathering together the various stakeholders to explore the connections between climate change and the 2030 Agenda for Sustainable Development, in view of invigorating both the momentum and the will to propose and implement concrete solutions for the benefit of all the people of the world and the “common home” that we share. (...) 
Italia
Italie: foule immense pour le pape François près de Milan
AFP - Libération
Un million de fidèles, selon le diocèse, étaient réunis samedi près de Milan pour une messe du pape François, illustrant la popularité du pontife argentin qui a tenu à consacrer une partie de sa visite dans la capitale lombarde aux défavorisés. Dans l’immense parc de Monza, à une vingtaine de kilomètres de Milan, quelque 9.000 choristes animaient cette célébration, sous un grand soleil, devant une foule de familles avec enfants, jeunes et personnes plus âgées. (...) 
(a cura Redazione "Il sismografo")
Israele
Omelia di mons. Pizzaballa per la solennità dell’Annunciazione a Nazareth
LPJ
Fratelli e sorelle carissimi,
il Signor vi dia pace!
Anche quest’anno, durante il nostro cammino quaresimale, ci fermiamo un attimo a contemplare Maria, la Madre di Gesù. In queste settimane, infatti, abbiamo incontrato Gesù che dopo il Battesimo da Giovanni il Battista si lascia tentare e vince le tentazioni nel deserto, siamo poi andati non lontano di qui, sul Monte Tabor, dove lo vediamo trasfigurato e presentato da Dio Padre come il figlio amato. Tra poco lo vedremo su un altro monte, il Calvario, dove il figlio amato sarà consegnato per amore nostro. (...) 
Indonesia
Indonesia police fire tear gas on Muslims protesting church
AP - abcNews
(Achmad Ibrahim and Ali Kotarumalos) Indonesian police fired tear gas on Friday to disperse hard-line Muslims protesting against the construction of a Catholic church in a satellite city of the capital, Jakarta. Several hundred protesters from a group called Forum for Bekasi Muslim Friendship staged a rowdy demonstration in front of the Santa Clara church in Kaliabang, a neighborhood of Bekasi city, after Friday prayers. (...)
Indonesia
I “Giorni della Diocesi” in vista della Giornata mondiale della Gioventù asiatica 2017
AsiaNews
Dal 20 al 24 marzo, i rappresentanti di 16 nazioni si sono incontrati presso il centro pastorale Sanjaya di Muntilan, la “Betlemme di Java” e hanno preso parte al programma intitolato “Giorni nella Diocesi”. Lo scopo era simulare come si svolgerà la settima Giornata mondiale della gioventù asiatica (Ayd) prevista dal 30 luglio al 6 agosto 2017. (...)
Belgio
Face à la pénurie de prêtres
CathoBel
(Christophe Herinckx) L’abbé Alphonse Borras, théologien et canoniste, est Vicaire général du diocèse de Liège. Dans un ouvrage qu’il vient de publier, «Quand les prêtres viennent à manquer», il s’interroge sur la situation actuelle de pénurie sacerdotale en Europe occidentale. Rappelant certains repères théologiques et canoniques, Alphonse Borras envisage différentes solutions pour «habiter» le manque de prêtres. (...)
Italia
(a cura Redazione "Ilsismograo")


Vaticano
Congreso sobre Lutero en el Vaticano. "Solo las cuestiones teológicas no explican la reforma luterana"
Religión digital
Expertos buscarán rectificar los "malentendidos" que desembocaron en el cisma. "Lutero 500 años después. Una relectura de la reforma luterana en el contexto histórico eclesial", es el título del Congreso Internacional de estudio organizado por el Comité Pontificio de Ciencias Históricas, con motivo del V centenario de la reforma luterana, que se realizará del 29 al 31 de marzo en el Instituto María Santísima Niña, de Roma. El Encuentro fue presentado en la Oficina de Prensa de la Santa Sede, entre otros, por el presidente del Comité Pontificio (...)
L'Osservatore Romano
Un messaggio forte per l’Europa e la visita a uno dei suoi centri più emblematici e vitali. All’incontro con i leader del continente, ricevuti in Vaticano da Papa Francesco, è infatti seguito poche ore più tardi il viaggio nella diocesi di Milano, tanto breve quanto fitto e intenso di appuntamenti. Nel sessantesimo anniversario dei trattati che avviarono il processo di unificazione europea, proprio quando la crisi continua a gravare su un’umanità che avverte paura e smarrimento di fronte a nuovi scenari, per la verità non proprio imprevedibili.
Vaticano
Viganò: “Il Papa? Non è un esperto di marketing, ma un uomo radicato in Cristo”
Vatican Insider
(Salvatore Cernuzio) Non «un restyling» né «un make up», tantomeno la riforma dei media vaticani «è la riforma “di” Papa Francesco», ma si tratta di «una ristrutturazione» - proposta, peraltro, in Vaticano già dal 1996 - per passare «da una concezione dei media a silos, cioè uno accanto all’altro, a un’idea non di molti media coordinati, ma di multimedia». Così il prefetto della Segreteria per la Comunicazione, monsignor Dario Edoardo Viganò, ha sintetizzato la “rivoluzione” dei mezzi di (...)
Italia
“Si specula su lavoro, famiglia, poveri, migranti e giovani”
Vatican Insider 
(Domenico Agasso jr) Il Papa a Monza: le «chiavi» per affrontare questi tempi non da «spettatori che aspettano che “smetta di piovere”» sono «memoria, appartenenza a Dio e la possibilità dell’impossibile». Mentre il dolore «bussa a molte porte, in tanti giovani cresce l’insoddisfazione per mancanza di reali opportunità, la speculazione abbonda ovunque». Infatti si «specula sul lavoro, sulla famiglia, sui poveri, sui migranti, sui giovani».(...)
Vatican Insider
(Andrea Tornielli) Il Papa ai preti, ai religiosi e alle suore di Milano: «Ci salvano da un pensiero chiuso e definito e ci aprono a una comprensione più ampia del dato rivelato». «Dobbiamo temere una fede senza sfide, una fede che si ritiene completa, tutto fatto... Questa fede non serve. Le sfide ci aiutano a far sì che la nostra fede non diventi ideologica». Il Duomo di Milano è gremito di preti, suore e religiosi. Ci sono tanti sacerdoti ammalati, in sedia a rotelle. Tra di loro anche il cardinale Dionigi Tettamanzi, che Francesco saluta con grande affetto. (...)
Sala stampa della Santa Sede
1. Evocare la Memoria
2. L’appartenenza al Popolo di Dio
3. La possibilità dell’impossibile
Si specula oggi sulla vita, sul lavoro, sulla famiglia. Si specula sui poveri e sui migranti; si specula sui giovani e sul loro futuro 
Questo pomeriggio, nel Parco di Monza, il Santo Padre Francesco presiede la Concelebrazione Eucaristica per i fedeli dell’arcidiocesi di Milano. Nella zona adibita a sacrestia, il Papa è stato accolto dalla Dott.ssa Giovanna Vilasi, Prefetto di Monza; dal Dr. Pietro Luigi Ponti, Presidente della Provincia e dal Dr. Roberto Scannagatti, Sindaco di Monza. Il Santo Padre incontra poi brevemente i Vescovi Concelebranti e gli Organizzatori della visita.
Omelia del Santo Padre
Abbiamo appena ascoltato l’annuncio più importante della nostra storia: l’annunciazione a Maria (cfr Lc 1,26-38). Un brano denso, pieno di vita, e che mi piace leggere alla luce di un altro annuncio: quello della nascita di Giovanni Battista (cfr Lc 1,5-20). Due annunci che si susseguono e che sono uniti; due annunci che, comparati tra loro, ci mostrano quello che Dio ci dona nel suo Figlio.
L’annunciazione di Giovanni Battista avviene quando Zaccaria, sacerdote, pronto per dare inizio all’azione liturgica entra nel Santuario del Tempio, mentre tutta l’assemblea sta fuori in attesa.
Crux
(John Allen jr) One of Africa’s most prominent Catholic prelates says he finds it hard to understand why public opinion so often focuses on condoms when it comes to the fight against HIV/AIDS, when his continent’s experience clearly shows that’s not the best approach. “Take South Africa. It’s a country that went all-out distributing condoms to all and sundry in order to contain HIV/AIDS, and they’ve always had the highest infection rates,” said Cardinal John Onaiyekan of Abuja, Nigeria. (...)
Argentina
Comunicado de la Comisión Ejecutiva por el Día del Niño por nacer
Conferencia Episcopal Argentina
El 25 de marzo celebramos la Solemnidad de la Anunciación del Señor. Nos unimos en esta celebración al Día del niño por nacer, recordando la alegría del anuncio de que Dios se ha hecho hombre por medio de una mujer que no tuvo miedo y que, con su fe y confianza, dijo “sí”. (...)
Italia
(a cura Redazione "Il sismografo")
Stati Uniti
William Keeler, Cardinal Who Championed Sexual Abuse Victims, Dies at 86
The New York Times
(Sam Roberts) Cardinal William H. Keeler, who as archbishop of Baltimore strove to improve relations between the Roman Catholic Church and American Jews, and who championed victims of sexual abuse by priests, died on Thursday in Catonsville, Md. He was 86. No cause was specified, but he was injured in a car accident in 2006 and had undergone brain surgery since then, an archdiocesan spokesman said. (...)
Italia
Papa, telefona ad Adele assente per motivi di salute: “Come si sente ?”
TV2000
La telefonata di Papa Francesco alla signora 81enne assente per motivi di salute dall’ incontro alle Case Bianche a Milano: “Bisogna offrire i dolori al Signore”. 
Roma, 25 marzo 2017. Papa Francesco nella visita alla famiglia Oneta alle Case Bianche a Milano, parla al telefono con la signora Adele (81 anni) che per motivi di salute non era presente all'incontro con il Santo Padre.
“Signora Adele – ha detto il Papa parlando al telefono nel video pubblicato da Tv2000 – buongiorno, come si sente ? Bisogna offrire gli acciacchi e i dolori al Signore. Un abbraccio”.
Italia
(a cura Redazione "Il sismografo")
 
Italia
Visita Pastorale di Francesco a Milano: Incontro con i sacerdoti e i consacrati (Osservatore Romano)
(a cura Redazione "Il sismografo")

Vatican Insider
(Salvatore Cernuzio) Circa tre ore trascorse dal Pontefice nel noto penitenziario. Al termine anche il “riposino” di mezz’ora nella stanza del cappellano prima della messa al parco di Monza. Una tavolata di circa 50 metri, apparecchiata con una tovaglia gialla di carta. Un menù - uguale per tutti - tipicamente meneghino: risotto allo zafferano, cotoletta e patatine, panna cotta, con una nota “romana” col carciofo alla giudia. Il pranzo di Papa Francesco con un centinaio di detenuti del carcere di San Vittore si è svolto così, con semplicità. La stessa semplicità che sta caratterizzando l’intera visita nella metropoli lombarda, dove il Pontefice è giunto alle prime ore del mattino presentandosi nella periferia delle Case Bianche «come un sacerdote». E «come un sacerdote» Francesco ha varcato la soglia della nota casa circondariale poco dopo mezzogiorno, dopo aver pregato l’Angelus con migliaia di fedeli in piazza Duomo. Quella nel carcere è divenuta ormai una tappa obbligatoria delle trasferte del Papa argentino in diocesi italiane o durante i viaggi internazionali: a Poggioreale, a Napoli, o a Castrovillari, in Calabria, come a Palmasola in Bolivia, Ciudad Juàrez in Messico o nella “Casa Correccional Buen Pastor”, istituto penitenziario femminile in Paraguay. (...)
L'Osservatore Romano
 «La Caritas continuerà a rappresentare una garanzia in termini di aiuto alle persone bisognose, sia nel paese che all’estero: è quanto ha dichiarato monsignor Štefan Secka, vescovo di Spiš e presidente di Caritas Slovacchia, in occasione del novantesimo anniversario di fondazione dell’ente caritativo. Sopravvissuta ai decenni del comunismo, la Caritas è il più grande fornitore non governativo di servizi assistenziali e sociali nel paese: ha al suo attivo dieci uffici diocesani, per un totale di 1566 dipendenti, e collabora con centinaia di volontari.
La Stampa
(Domenico Agasso jr) Prima tappa in una zona di periferia segnata da immigrazione e degrado, ma anche da solidarietà e speranza. Visita a tre famiglie disagiate. Il saluto nella piazza: «Lasciatevi restaurare da Dio». Anche nel capoluogo lombardo, Papa Francesco sceglie come via (d’accesso) privilegiata quella degli «ultimi», dei poveri, dei bisognosi. È il quartiere della Trecca, a est di Milano, chiamato delle “Case Bianche”: complesso Aler (Azienda lombarda Edilizia residenziale) nato nel 1977, con più di mille residenti, segnato dall’immigrazione, dal disagio ma anche dalla solidarietà. (...)
Italia
Le diacre permanent, «sacrement du service de Dieu et des frères»
Zenit
(Anita Bourdin) Les diacres permanents sont «le sacrement du service de Dieu et des frères», et ils rappellent au Peuple de Dieu cette dimension essentielle du baptême qu’est le service, le diacre est «le gardien du service dans l’Eglise». Et c’est une vocation «familiale». Le pape François a répondu à la question d’un diacre permanent marié, (...)
The Independent
(Harry Cockburn) The European Union ‘risks dying’ without a new vision, Pope Francis has warned. The pontiff was speaking in Rome at an EU summit to highlight the 60th anniversary of the bloc’s foundation. In an address to European leaders on Friday, the Pope said the EU faced a “vacuum of values” and was losing its “sense of direction”. When a body loses its sense of direction and is no longer able to look ahead, it experiences a regression and, in the long run, risks dying,” he said. (...)
Sala stampa della Santa Sede
Cari fratelli e sorelle,
vi saluto e vi ringrazio per questa calorosa accoglienza qui a Milano. La nebbia se n’è andata! Le cattive lingue dicono che verrà la pioggia…Non so, io non la vedo ancora! Grazie tante per il vostro affetto, e vi chiedo per favore la vostra preghiera, di pregare per me, perché io possa servire il popolo di Dio, servire il Signore, e fare la sua volontà. E adesso vi invito a pregare insieme l’Angelus, tutti insieme.
Angelus ...

Vaticano
I nemici del Papa. Piccolo atlante delle persone che dentro la Chiesa si oppongono alle riforme e allo stile di Papa Francesco, e con quali argomenti
il Post
Nel giro di un mese, due cose – quasi certamente slegate fra loro, ma rilevanti dal punto di vista simbolico – hanno fatto riparlare dell’aria che tira in Vaticano intorno a papa Francesco, eletto papa ormai da più di quattro anni. Il primo marzo Marie Collins, l’unica donna che faceva parte della Pontificia Commissione per la protezione dell’infanzia (...)
Tv2000
Al Tg2000 il racconto della famiglia che ha ricevuto la visita di Francesco alle Case Bianche di Milano: “Abbiamo sentito dentro i brividi” -
“Oggi il Papa ha cambiato la nostra vita, siamo felicissimi. E’ incredibile che il Papa sia entrato a casa mia. Mi sembrava di sognare ma invece era tutto vero: ho avuto il Santo Padre nella mia casa”. Così Mihoual Abdel Karim, in un’intervista al Tg2000, il telegiornale di Tv2000, il papà della famiglia musulmana che ha ricevuto stamane la visita di Papa Francesco alle Case Bianche nella periferia Est di Milano.
CNS - Crux
(Cindy Wooden) As the Vatican Secretariat for Communication works to unify Vatican media efforts, a key pastoral concern is to keep open all the channels that allow Pope Francis to speak to the world. “With a pope who is so naturally communicative, if we don’t put obstacles in his way, we already are doing our job,” said Natasa Govekar, director of the secretariat’s theological-pastoral (...)