giovedì 23 ottobre 2014

Vaticano
Papa Francesco a Strasburgo parlerà alle due Assemblee
(a cura Redazione "Il sismografo")

(Alessandro Notarnicola) Perché Santo Padre non parla mai d’Europa? Che cosa non la convince del disegno europeo?
«Lei ricorda il giorno in cui ho parlato dell’Asia? Che cosa ho detto? Io non ho parlato né dell’Asia, né dell’Africa, né dell’Europa. Solo dell’America Latina quando sono stato in Brasile e quando ho dovuto ricevere la Commissione per l’America Latina. Non c’è stata ancora l’occasione di parlare d’Europa. Verrà ». Era il 5 marzo 2014, e oggi - dopo il viaggio in Albania - è arrivato il momento giusto e più auspicabile per tirar giù il plico riguardante l'affaire Europa.
Papa Francesco infatti dopo un anno e mezzo di pontificato esattamente tra un mese si recherà a Strasburgo in visita al Parlamento europeo e al Consiglio d'Europa dove pronunzierà due rispettivi discorsi; certamente quella del 25 novembre sarà una tappa importante per l'impegno ecumenico del Santo Padre, alla quale a distanza di soli tre giorni se ne aggiungerà un'altra: la Turchia.
Europa Press
El Papa Francisco ha advertido de que «la corrupción es un mal más grande que el pecado», durante la audiencia a una delegación de la Asociación Internacional de Derecho Penal a quien dirigió un discurso centrado en los puntos que, en ese ámbito, interpelan a la Iglesia en su misión de evangelización y (...)
L'Osservatore Romano
(Klemens Sotck, Segretario della Pontificia Commissione Biblica) La Pontificia Commissione Biblica ha pubblicato un documento su Ispirazione e Verità della Sacra Scrittura. La Parola che viene da Dio e parla di Dio per salvare il mondo (Città del Vaticano, Libreria Editrice Vaticana, 2014, pagine 254, euro 10). Nell’assemblea sinodale del 2008 sulla Sacra Scrittura nella vita e nella missione della Chiesa, venne suggerito uno studio approfondito delle due caratteristiche principali della Bibbia, ossia la sua ispirazione e verità. La commissione, accogliendo questo suggerimento, ha iniziato la propria riflessione basandosi sull’insegnamento del Vaticano II che ritroviamo nella costituzione dogmatica Dei verbum.
Agência Ecclesia
O representante da Santa Sé junto das Nações Unidas, D. Bernardito Auza, considera que chegou o momento de tomar “decisões corajosas” no combate à violência que atinge hoje o Médio Oriente. Numa mensagem deixada na sede da ONU, em Nova Iorque, e publicada quarta-feira pelo Vaticano, (...)
Italia
150 milioni di cristiani a rischio nel mondo. Petrosillo: sentirsi tutti coinvolti
Radio Vaticana

Almeno 150 milioni di cristiani rischiano la vita a causa di persecuzioni antireligiose. E’ il dato impressionante contenuto nel volume “Il libro nero sulla condizione dei cristiani nel mondo”, pubblicato dall’editrice francesce Xoeditions, presentato oggi a Parigi tra gli altri dal prof. Andrea Riccardi, che è uno dei 70 autori del volume di oltre 800 pagine (...)
Vaticano
Pope Francis blasts life sentences as ‘hidden death penalty’
   
AFP - The Guardian

Pope Francis has branded life-long prison terms “a hidden death sentence” in an attack on “penal populism” that included severe criticism of countries that facilitate torture. In a wide-ranging speech to a delegation from the International Association of Penal Law, the pontiff (...) 
Vaticano
Focolare Movement in Jordan: The faith of persecuted Christians is moving
Rome Reports

The nightmare thousands of Middle Eastern refugees face, is far from over. After triggering a wave of destruction in Syria and Iraq, Muslim extremists are now near the Turkish border. In the meantime, just a few miles away, hundreds continue to escape on a daily basis (...)
(es) Focolares en Jordania: Los cristianos que huyen del Estado Islámico no buscan venganza
Giappone
Vescovo di Niigata: La carità, vero strumento per la nuova evangelizzazione del Giappone
AsiaNews

Dopo un'estate di impegni legati al suo incarico di vice presidente della Caritas Internationalis, il vescovo di Niigata mons. Tarcisio Isao Kikuchi ha aperto il nuovo anno con una visita pastorale nella sua diocesi. Le chiese, i parroci e i fedeli di Shirone, Kameda e Sado hanno accolto il proprio pastore presentando le comunità e le varie sfide che si presentano loro. Di seguito una riflessione scritta dal presule al suo rientro (...)
Bolivia
Evo Morales se reunirá con el Papa la próxima semana
   
radiofides.com

Entre el lunes y martes de la próxima semana, el presidente Evo Morales tiene previsto visitar al Papa Francisco en el Vaticano, confirmó a Radio Fides, el presidente de la Cámara de Diputados, Marcelo Elío. “Hay diferentes temas que van a abordar sobre la relación muy amistosa que tiene nuestro Estado y el mismo Presidente Evo Morales con el Papa Francisco, (...)
Vaticano
A critic, a proclamation and a pope who is comfortable in his own skin
Global Pulse

(Robert Mickens) An Italian Catholic bishop recently belittled Pope Francis’ apostolic exhortation, Evangelii Gaudium, saying a 'campesino' or simple peasant could have written it. That’s what Fra Enzo Bianchi, founder and prior of the Monastery of Bose in Northern Italy, penned last week in the Turin daily, La Stampa (...)
Vaticano
Giovedì 23 ottobre: la giornata del Papa

(a cura Redazione "Il sismografo")

 *** Discorso del Santo Padre Francesco alla Delegazione dell'Associazione internazionale di diritto penale
*** Comunicato della Sala Stampa: Udienza al Primo Ministro di Grenada
*** Omelia del Santo Padre a Santa Marta
L’«esperienza mistica» che Paolo fa di Gesù ci ricorda che non si può essere cristiani da soli, amando Dio e il prossimo «senza la forza e la grazia dello Spirito Santo». Ed è proprio l’esperienza dell’apostolo che Papa Francesco ha riproposto, rilanciandone l’attualità spirituale come preghiera di adorazione e di lode, nella messa celebrata giovedì mattina, 23 ottobre, a Santa Marta.
Canada
Ottawa archbishop cancels event, calls for prayers in wake of shooting
   
CNA

(Elise Harris) The Archdiocese of Ottawa, Canada, released a statement canceling its annual charity dinner in the wake of yesterday’s shooting, and urged Catholics to pray for all those affected by the violent act. “Even though our annual Charity Dinner is an event which supports (...)
Italia
"Non sono provate le apparizioni", vescovo vieta incontri sulla Madonna di Medjugorje
   
adnkronos

Vietato partecipare a incontri di preghiera legati ai "fenomeni di Medjugorje". La "proibizione" per "il clero e i fedeli" a "incontri, conferenze o celebrazioni pubbliche nelle quali verrebbe data per scontata l'attendibilità di tali fenomeni" è il vescovo di Anagni-Alatri, monsignor Lorenzo Loppa, che in una circolare inviata ai Vicari foranei e ai parroci della sua Diocesi (...)
Algeria
Domani inizia l'Assemblea interdiocesana della Chiesa cattolica
Fides

Una quarantina di rappresentanti delle quattro diocesi cattoliche dell’Algeria si incontrano ad Algeri venerdì 24 e sabato 25 ottobre per l’Assemblea interdiocesana nazionale della Chiesa cattolica. L’incontro di riflessione, preghiera e studio dei problemi si svolgerà presso la chiesa di Notre Dame D'Afrique e presso la Cattedrale del Sacro Cuore. L'Assemblea rappresenta un passaggio importante nel cammino compiuto dalle comunità cattoliche algerine nell'anno in corso (...)
Irlanda
Diarmuid Martin: Pope wants to recognise people’s struggles

IrishTimes

(Dan Griffin) It will not be possible for the Catholic Church to use certain language concerning LGBT and divorced people following last weekend’s Synod, Archbishop of Dublin Diarmuid Martin has said. The last session of the Vatican Synod on the Family saw bishops disagree (...)
SIC  
Monseñor Diego Padrón Sánchez, presidente de la Conferencia Episcopal Venezolana, y Obispo de Cumaná, antes de volver a Venezuela tras participar en el Sínodo Extraordinario de la Familia, ha querido pasar por España. Ha concedido una entrevista a este medio y  le hemos preguntado sobre el (...)
Vaticano
Il Papa: le divisioni, anche nella Chiesa, nascono dal cuore

Vatican Insider
(Iacopo Scaramuzzi) “Un cuore geloso è un cuore acido, invece del sangue ha l’aceto”. Fa i complimenti al Bayern Monaco dopo la vittoria sulla Roma e fa appello per gli esuberati Meridiana: nessuna famiglia resti senza lavoro. Le divisioni sono anche nella Chiesa, che sperimenta gelosie, invidie e (...)
Vaticano
La missione dei giuristi contro sistemi penali fuori controllo
   
Corriere della Sera

(Maria Antonietta Calabrò) Un discorso appassionato e straordinario, per la forza e il rigore del ragionamento, quello che Francesco (un “sorprendente” Francesco) ha rivolto all’Associazione Internazionale di Diritto Penale. Un campo apparentemente lontano dalla sua predicazione giornaliera e che invece (...)
Vaticano
L'ecologie humaine: un défi de l'Eglise pour notre temps

La Croix
(Elizabeth Gailly) Quel défi à la fin de ce synode, à l’heure où Paul VI a été béatifié, d’assumer une vision toujours minoritaire, ni connue, ni comprise, ni partagée par tous! L’Eglise, «experte en humanité», pourra transmettre une parole positive, une bonne nouvelle sur la sexualité, dans la mesure où elle (...)
Italia
Risposati e gay, Monsignor Mogavero: "Io sto con Papa Francesco"
Famiglia Cristiana

«Il Sinodo dei Vescovi ha immesso un provvidenziale fermento nell’opinione pubblica, cattolica e non. E ciò per almeno due ragioni: per il tema trattato (“Le sfide pastorali sulla famiglia nel contesto dell’evangelizzazione”) e per le risonanze mediatiche che ha suscitato (...)
Gerusalemme
Due nuove guide per Gerusalemme
   
Moked

(Francesca Matalon) Dopo undici anni Gerusalemme torna ad avere i suoi rabbini capo. Al termine di un’intricata campagna elettorale sono stati eletti ieri sera rav Shlomo Amar come rabbino capo sefardita e rav Aryeh Stern come rabbino capo ashkenazita della città. Le cariche rimanevano vacanti dal 2003, a causa di una lunga battaglia legale sul processo di elezione. (...) 
Vatican Insider
(Iacopo Scaramuzzi) Definisce l’ergastolo come pena di morte nascosta (e sottolinea che in Vaticano, infatti, non c’è più). Denuncia la tortura in ogni sua forma, come “passione” perversa dell’essere dell’uomo, e in particolare nei “campi di concentramento” moderni, nei centri illegali di accoglienza, (...)
Vaticano
L'arcivescovo greco melchita di Aleppo: "L'Europa per la crescita dell'ISIS ha una responsabilità grandissima di non averne capito l'emergenza due anni fa"
(a cura Redazione "Il sismografo")

(Alessandro Notarnicola) Monsignor Jean Jeanbart, l'arcivescovo greco melchita cattolico di Aleppo intervistato da Gian Micalessin, corrispondente da Aleppo, Siria, per il Giornale, ha denunciato in un video le difficoltà che la comunità cristiana locale deve affrontare con coraggio da anni per poter difendere e custodire il proprio credo religioso, e ha così manifestato disapprovazione per come i media occidentali trattano quotidianamente le informazioni che arrivano dalla Siria, dall'Iraq e da tutte quelle aree che sono state conquistate dai miliziani dello Stato Islamico (che egli chiama in arabo, Daech). "Nella città di Al Raqqa non ci sono più cristiani - ha detto il presule - sono rimaste solo alcune famiglie, due nostre chiese lì sono state occupate e anche distrutte, niente che riguarda l'Isis assomiglia a quello che sono i musulmani in Siria, senza aggiungere che la maggior parte di coloro che hanno aderito allo Stato Islamico sono perlopiù stranieri, questi non parlano neanche l'arabo, il che significa che non hanno letto neppure il Corano".
Regno Unito
Archbishop 'ashamed' over abuse

PA - The Courier

The Archbishop of York has said he is "deeply ashamed" after a report into allegations of child abuse by a former cathedral dean found "systemic failures" by the Church of England. Dr John Sentamu was responding to the findings of a judge who outlined failures by the Church (...)
Vaticano
Papa Francisco pide la abolición de la pena de muerte y la cadena perpetua
   
EFE - La Prensa

El papa Francisco pidió hoy a la comunidad internacional abolir la pena capital, "legal o ilegal y en todas sus formas", y suspender la aplicación de la cadena perpetua, que es "una sentencia a muerte escondida". "Es imposible pensar que los Estados no dispongan de otro medio (...)
Italia
Andrea Riccardi: "El Papa tiene que colocar como prefectos de dicasterios a personas en plena sintonía con él"

Periodista digital
(José M. Vidal) Fundador de la Comunidad San Egidio y ex ministro italiano, Andrea Riccardi es uno de los laicos de mayor prestigio en la Iglesia y, quizás por eso, se atreve a decir lo que muchos piensan y callan. En esa línea y tras la celebración del Sínodo pide al Papa Francisco "que cambie el gobierno (...)
Europa Press
El arzobispo de Tánger, Santiago Agrelo, ha pedido que se esclarezcan los hechos ocurridos el pasado 15 de octubre cuando un joven fue filmado por una ONG local saltando la valla de Melilla, siendo golpeado por agentes de la Guardia Civil y siendo devuelto a Marruecos (...)
L'Osservatore Romano
(Sandra Isetta) Denis Mukwege ha una figura imponente, anche i suoi movimenti trasmettono una certa solennità, forse è la regalità del giusto, di colui che è in pace con Dio. Ma non con gli uomini. I suoi occhi scurissimi, profondi come i grandi laghi africani, rispecchiano un dolore antico, stanco, ma non sopito.
Quando gli dico che l’intervista è per l’Osservatore Romano si illumina. Gli regalo l’inserto di «donne chiesa mondo» sull’Africa, si compiace di questo interesse per le donne ma scrolla il capo e guarda lontano: «È incredibile vedere quello che gli uomini riescono a fare alle donne, non sembrano essere umani.
Siria
Mons. Zenari: Siria, situazione sempre più drammatica
   
Radio Vaticana

Solo due giorni fa l’inviato dell’Onu per la Siria, De Mistura, in un incontro a Mosca con il capo della diplomazia Russa, aveva invocato di risolvere “urgentemente” con “il dialogo politico”, la crisi siriana anche perché – aveva aggiunto – “vi è una minaccia molto grave, quella (...)
L'Osservatore Romano
Pubblichiamo la traduzione italiana dell’intervento pronunciato il 20 ottobre dall’arcivescovo Bernardito C. Auza, osservatore permanente della Santa Sede presso le Nazioni Unite, alla 69ª sessione dell’Assemblea Generale, sul tema delle popolazioni indigene.
Signora Presidente,
La Santa Sede apprezza la Conferenza mondiale sulle popolazioni indigene che si è appena conclusa e prende debitamente atto del documento conclusivo, che aiuterà nella promozione e nella tutela dei diritti delle popolazioni indigene.
Sito dell'Episcopato colombiano
Monseñor Octavio Ruíz Arenas, secretario del Pontificio Consejo para la Nueva Evangelización, monseñor Claudio María Celli, Presidente del Pontificio Consejo para las Comunicaciones, serán la cuota de la Santa Sede en el segundo Congreso Nacional de Teología para Laicos, que se realizará (...)
Siria
Syria: "You can die a number of ways in Damascus" - Maronite Archbishop of Damacus Samir Nassar

ACN

In an interview with the Maronite Archbishop of Damascus, Oliver Maksan of the international Catholic charity Aid to the Church in Need (ACN) spoke with the Archbishop on life in Syria and the distress of the people there.  --  Q) Your Excellency, the war in Syria has now lasted for more than three years. How are the people living in such a situation? (...)
L'Osservatore Romano
L’«esperienza mistica» che Paolo fa di Gesù ci ricorda che non si può essere cristiani da soli, amando Dio e il prossimo «senza la forza e la grazia dello Spirito Santo». Ed è proprio l’esperienza dell’apostolo che Papa Francesco ha riproposto, rilanciandone l’attualità spirituale come preghiera di adorazione e di lode, nella messa celebrata giovedì mattina, 23 ottobre, a Santa Marta.
«Paolo ha un’esperienza di Gesù Cristo, un’esperienza del Signore, che lo ha portato a lasciare tutto» fino a dire «tutto ho lasciato perdere, e considero spazzatura, per guadagnare Cristo ed essere trovato in Lui». Difatti egli «aveva visto Cristo, aveva conosciuto Cristo, era innamorato di Cristo».
Germania
Polémique autour du prochain Katholikentag
   
La Vie

(Anna Latron) Le 100ème Katholikentag, grand rassemblement catholique qui réunit tous les deux ans des dizaines de milliers de personnes outre-Rhin et qui aura lieu à Leipzig en 2016, fait l'objet d'une polémique. En ligne de mire, la subvention d'un million d'euros annoncée par la ville hôte. (...)
Turchia
I prossimi viaggi di Francesco. La scossa e la carezza
Avvenire

(Mimmo Muolo) I viaggi di Papa Francesco sono altrettanti “messaggi”. Anche prima del loro svolgimento. Non fa eccezione la visita in Turchia (dal 28 al 30 novembre prossimi), che era stata annunciata già da diversi mesi e della quale ieri la Sala Stampa ha diffuso il programma ufficiale. (...)
L'Osservatore Romano
(Humberto Miguel Yañez) La teologia morale preconciliare distingueva — basandosi su un’esegesi parziale del testo di Matteo, 19, 16-22 — tra la morale dei laici e la morale dei religiosi: la prima consisteva nell’osservare i comandamenti; la seconda includeva anche i cosiddetti “consigli” evangelici, tra cui c’era la povertà. Una proposta di questo tipo abbassava il livello della moralità dei laici a un’etica minima, e i religiosi vivevano la povertà in un certo senso fuori del mondo, senza un confronto critico, come una faccenda loro. Era una morale dei due piani paralleli.
Ecuador
Asamblea plenaria episcopal: Los obispos se suman al debate

Expreso.ec
Un cardenal, cuatro arzobispos y 10 obispos, representantes de la Iglesia católica ecuatoriana, están reunidos en Salcedo. Están planificando las actividades del año venidero y analizando las reflexiones que dejó el sínodo realizado en Roma (Ver recuadro). Mañana, en Latacunga, informarán acerca de sus (...)
Vaticano
Sinodo, quelle "tentazioni" che interpellano tutti...
Sir Europa

(Domenico Delle Foglie) Il Sinodo straordinario dei vescovi sulla famiglia è stato un momento significativo di quella "Chiesa in uscita" evocata da Papa Francesco sin dai primi passi del suo pontificato. Una "Chiesa in uscita" che non ha paura di rimanere "incidentata" nell'incontro con il mondo e che, nel solco del Concilio ecumenico Vaticano II, si esercita nello "scrutare i segni dei tempi", non teme il discernimento e l'abbraccio con i feriti (...)
Vaticano
Il Papa: "Abolire la pena di morte, l'ergastolo è come un'esecuzione. Giustizia non è vendetta"
   
La Repubblica

Francesco all'Associazione Internazionale di Diritto Penale: "Dal carcere di massima sicurezza agli ospedali psichiatrici, i moderni campi di concentramento possono diventare una tortura". E poi: "La corruzione si esprime in un'atmosfera di trionfalismo perché il corrotto si pavoneggia per sminuire gli altri" (...)
Vaticano
Discorso del Santo Padre Francesco alla Delegazione dell'Associazione internazionale di diritto penale
Sala Stampa della Santa Sede

Alle ore 12.15 di questa mattina, nella Sala dei Papi, il Santo Padre Francesco ha ricevuto in Udienza una Delegazione dell’Associazione Internazionale di Diritto Penale. Pubblichiamo di seguito il discorso che il Papa ha rivolto ai presenti: 
Illustri Signori e Signore!
Vi saluto tutti cordialmente e desidero esprimervi il mio ringraziamento personale per il vostro servizio alla società e il prezioso contributo che rendete allo sviluppo di una giustizia che rispetti la dignità e i diritti della persona umana, senza discriminazioni.
Vorrei condividere con voi alcuni spunti su certe questioni che, pur essendo in parte opinabili – in parte! – toccano direttamente la dignità della persona umana e dunque interpellano la Chiesa nella sua missione di evangelizzazione, di promozione umana, di servizio alla giustizia e alla pace. Lo farò in forma riassuntiva e per capitoli, con uno stile piuttosto espositivo e sintetico.
Prima di tutto vorrei porre due premesse di natura sociologica che riguardano l’incitazione alla vendetta e il populismo penale.
a) Incitazione alla vendetta
Nella mitologia, come nelle società primitive, la folla scopre i poteri malefici delle sue vittime sacrificali, accusati delle disgrazie che colpiscono la comunità. Questa dinamica non è assente nemmeno nelle società moderne. La realtà mostra che l’esistenza di strumenti legali e politici necessari ad affrontare e risolvere conflitti non offre garanzie sufficienti ad evitare che alcuni individui vengano incolpati per i problemi di tutti (...)
L'Osservatore Romano
Con lo slogan «Voglio vivere! Mi aiuti?», si svolgerà martedì 4 novembre a Brasilia la settima edizione della Marcia nazionale della cittadinanza per la vita. L’iniziativa è promossa da diverse entità civili e religiose del Paese, come la Conferenza episcopale del Brasile, la Federazione Spirito Brasiliano e il Forum nazionale di azione sociale e politica.
Vaticano
Cardinal Sarah: Crisis of Today's Families Is How Concepts of Marriage, Family Have Changed
   
Zenit

While saying that the Holy Father sees that families today have been attacked and feels their pain and brokenness, Cardinal Robert Sarah has reaffirmed that we must strongly and firmly defend the Church teachings given to us, especially Jesus' words about marriage. (...)
Sito dell'Episcopato colombiano
Así lo calificó el arzobispo de Tunja y presidente de la Conferencia Episcopal de Colombia, monseñor Luis Augusto Castro Quiroga, tras conocerse la decisión de integrar nuevos miembros de las Farc a la mesa de diálogos en La Habana, en el marco de los acuerdos con el Gobierno colombiano. El (...)
Stati Uniti
Dallas bishop explains decision to shelter fiancée of Ebola victim Thomas Eric Duncan and three others

CNS - America 

Dallas Bishop Kevin J. Farrell said that he followed the teaching of Christ and stepped in to house the fiancée of Ebola victim Thomas Eric Duncan and three others for several weeks at a diocesan facility when no one else would. The bishop's acknowledgement on Oct. 20 coincided (...) 
Spectator
(Damian Thompson) The Catholic bishops of England and Wales are to hold an inquiry into the case of the Rt Rev Kieran Conry, he of the two (or is it three?) girlfriends, who resigned as Bishop of Arundel and Brighton when he had a crisis of conscience caused by the tabloids knocking on his door. (...)
Sala stampa della Santa Sede
1. La Chiesa ha sempre avuto particolare sollecitudine per la vita monastica e perciò il Concilio Vaticano II ha insistito sulla necessità di consolidare il ruolo dell'Abate come padre della comunità religiosa, il cui ministero è dedicare la propria vita al Monastero, senza essere occupato dalle attività proprie degli Ordinari di circoscrizioni  ecclesiastiche, che devono svolgere il loro ministero con piena disponibilità per il bene dei fedeli affidati alle loro cure pastorali.
Portogallo
Sabia que ser corrupto é como ter mau hálito? É o Papa que o diz

Radio Renascença
A corrupção não é um pecado, nem um acto, é um estado e como tal não pode ser perdoado, apenas curado. É o que defende Jorge Maria Bergoglio, actualmente Papa Francisco, no livro "Corrupção e Pecado" (2005), editado recentemente em Portugal pela Gradiva. A obra do então Arcebispo de (...)
Colombia
Medellin, il convegno con i saluti di Francesco e Benedetto
Vatican Insider

Sono mille i partecipanti al convegno internazionale “Il rispetto per la vita, cammino per la pace”, che si svolge oggi e domani presso la Pontificia Università Bolivariana di Medellín, in Colombia, fondata nel 1936 e che conta attualmente 25mila studenti. È il quarto Convegno promosso dalla Fondazione Vaticana Joseph Ratzinger – Benedetto XVI (...)
Vietnam
Saigon: con Papa Francesco, laici vietnamiti in prima linea nel cammino di evangelizzazione
AsiaNews

Raccogliendo l'invito a testimoniare il Vangelo lanciato da Papa Francesco in occasione della Giornata missionaria mondiale, celebrata lo scorso 19 ottobre, i cattolici vietnamiti hanno sottolineato il ruolo dei laici nel cammino di evangelizzazione. Per la giornata di festa, diverse parrocchie di Ho Chi Minh City (...)
(a cura Redazione "Il sismografo")
Dopo la nomina oggi da parte di Papa Francesco del 192° successore di San Benedetto nell'Abbazia di Montecassino nella persona di dom Donato Ogliari (attuale abate di Noci in Puglia), successore di dom Pietro Vittorelli che oltre un anno fa rinunciò al suo mandato, tutto è pronto anche per le celebrazioni che prenderanno il via sabato mattina e si concluderanno lunedì 26 ottobre. Si festeggia il 50° anno dalla proclamazione di San Benedetto Patrono Primario d'Europa, evento al quale presenzierà il Cardinale Pietro Parolin, Segretario di Stato Vaticano. A Montecassino, il 25 ottobre, Mons. Parolin presiederà alle 16 i Vespri votivi. Nella basilica cattedrale ci saranno gli Abati Benedettini d’Europa, gli Ambasciatori d’Europa presso la Repubblica Italiana e presso lo Stato Vaticano. Alle 17:00, nel Salone San Benedetto è previsto il Convegno: “Identità europea e radici cristiane dell’Europa”. Sarà esposto l’originale del Breve Pacis Nuntius. Si tratta del "Breve" pontificio, che reca la data del 24 ottobre 1964, con cui ufficialmente Papa Paolo VI il 24 ottobre 1964 proclamava San Benedetto Patrono Primario d'Europa.
Italia
Terra Madre cerimonia in grande. Messaggio del Papa e video di Michelle Obama
   
La Stampa

Il via ufficiale con una lettera il Pontefice si complimenta con il patron di Slow Food Carlin Petrini. La first lady: «Il vostro impegno a salvaguardare tradizioni regionali e sapori locali sta facendo la differenza per le persone di tutto il mondo» (...)
Italia
Albenga, il Papa commissaria la diocesi degli scandali
   
La Repubblica

(Massimo Calandri) Preti playboy e parroci nudi sul web. La Santa Sede ha inviato nella piccola curia ligure un "amministratore apostolico" per vigilare su monsignor Oliveri. Sotto il suo episcopato, che dura da 25 anni, si sono succeduti anche abusi sessuali e indagini per pedofilia (...)
Sala stampa della Santa Sede 
[Text: Italiano, Français, English, Español] 
Nella mattinata di oggi, giovedì 23 ottobre 2014, nel Palazzo Apostolico Vaticano, Sua Santità Francesco ha ricevuto in Udienza il Primo Ministro di Grenada, S.E. Sig. Keith Mitchell, che successivamente ha incontrato il Segretario di Stato, Sua Eminenza il Signor Cardinale Pietro Parolin, accompagnato da S.E. Mons. Dominique Mamberti, Segretario per i Rapporti con gli Stati. (...)
Vatican Insider
(Gianni Valente) Il Patriarca caldeo Louis Raphael I prepara provvedimenti contro preti e monaci imboscatisi in Occidente senza consenso dei superiori. Magari chiedendo asilo come vittime di minacce jihadiste. E contribuendo così all’estinzione delle comitunità cristiane (...)
Vatican Insider
(Giacomo Galeazzi) “Il cambiamento è avviato e non si torna indietro”. Al Sinodo sulla famiglia le resistenze sulla comunione ai divorziati risposati e le unioni di fatto “non hanno modificato un cammino che è ormai avviato”, assicura l’arcivescovo Vincenzo Paglia.  (...)
Reuters
(Tom Heneghan) Tras ganarse los elogios del mundo por su estilo fresco y abierto, la luna de miel parece haber terminado para el Papa Francisco. Dos semanas de un acalorado sínodo expusieron la polarización en la Iglesia Católica sobre el intento del Papa de reformar el tradicional enfoque sobre (...)
Sala stampa della Santa Sede 
Il Santo Padre Francesco ha ricevuto questa mattina in Udienza:
- S.E. il Signor Keith Mitchell, Primo Ministro di Grenada, con la Consorte, e Seguito;
- S.E. Mons. Luigi Ventura, Arcivescovo tit. di Equilio, Nunzio Apostolico in Francia;
- Em.mo Card. Fernando Filoni, Prefetto della Congregazione per l’Evangelizzazione dei Popoli.
Il Papa riceve questa mattina in Udienza:
- Delegazione dell’Associazione Internazionale di Diritto Penale.
Il Santo Padre ha ricevuto ieri in Udienza:
- S.E. Mons. Nunzio Galantino, Segretario Generale della Conferenza Episcopale Italiana.
Nomina dell’Abate Ordinario dell’Abbazia Territoriale di Montecassino (Italia)
Il Santo Padre Francesco ha nominato Abate Ordinario dell’Abbazia Territoriale di Montecassino (Italia) il Rev.mo P. Donato Ogliari, O.S.B., finora Abate del Monastero di Santa Maria della Scala in Noci (Italia). Il Papa ha contestualmente applicato all’Abbazia territoriale di Montecassino il Motu Proprio “Catholica Ecclesia”, con conseguente riduzione del territorio della medesima, disponendo in particolare che: alla nuova configurazione territoriale della circoscrizione ecclesiastica “Abbazia territoriale di Montecassino” appartenga il territorio su cui sorgono la Chiesa Abbaziale ed il Monastero, con le immediate pertinenze; alla diocesi di Sora-Aquino- Pontecorvo passino le 53 parrocchie con i fedeli, il clero secolare e religioso, le comunità religiose, i seminaristi; la diocesi di Sora-Aquino-Pontecorvo muti il proprio nome in quello di Sora-Cassino-Aquino-Pontecorvo.
Germania
The German Position
   
First Things

(Matthew Schmitz) In an interview with the German newspaper Die Welt published today, Cardinal Walter Kasper reiterates in a less controversial form his comments on Africa. He says: It’s different in Africa than it often is in Europe. Everyone knows that. What I wanted to say was: (...)
Sito dell'Episcopato brasiliano
“Estamos vivendo um processo sinodal, de amadurecimento, aprofundamento de todas as questões que envolvem a família no contexto da evangelização”, esclareceu o arcebispo de Aparecida (SP) e presidente da Conferência Nacional dos Bispos do Brasil (CNBB), cardeal Raymundo Damasceno (...)
Iraq
Chaldean Catholic patriarch suspends 10 priests, including 1 from El Cajon. Patriarch says moves to the US were never approved
   
abc10news

The head of the Chaldean Catholic Church has suspended 10 priests, including one from El Cajon. Chaldean Catholic Patriarch Louis Sako issued a decree a month ago, demanding the priests return to Iraq or be suspended. Wednesday was the deadline. The priests, though, are refusing to leave and are now waiting on Pope Francis to tell them what to do next. (...) 
Patriarchal Decree (Chaldeal Patriarchate) 
Ucraina
Ukraine prelate: We're struggling for our freedom, and for Europe
   
Crux

(Inés San Martín) At only 44 years old, Ukrainian Archbishop Sviatoslav Shevchuk is just about the youngest figure at senior levels of the Catholic hierarchy anywhere in the world. Don’t mistake his youth for naïveté, however; as leader of the Greek Catholic Church in Ukraine during the country’s recent “Revolution of Dignity,” (...)
ACI/EWTN Noticias
El Presidente de la Conferencia Episcopal de Guatemala, Mons. Rodolfo Valenzuela Núñez, describió el drama de los niños migrantes latinoamericanos y abogó por una legislación que proteja a los menores que arriesgan la vida por llegar hasta Estados Unidos. En declaraciones a ACI Prensa en el (...)
Sri Lanka
Elezioni e visita del Papa, la chiesa locale a un bivio

Misna

Continuano a permanere dubbi sulla visita di Papa Francesco , prevista per il prossimo gennaio. Il ritardo da parte del governo di Rajapaksa di confermare la data di possibili elezioni presidenziali nel prossimo mese di gennaio, in coincidenza con la visita del Papa, (...)
CNS
(Cindy Wooden) The task of the Catholic Church is not only to teach people how to pray, but how to live authentically Christian lives, two leaders of the Ukrainian Catholic Church said. The church's ministers also have an obligation to accompany, support and minister to their followers in the midst (...)
(a cura Redazione "Il sismografo")
"Il sismografo" in questi giorni si sta rivolgendo a diversi colleghi vaticanisti per chiedere un loro ulteriore contributo di analisi e commento in merito all'importante Assemblea straordinaria sinodale dedicata alla famiglia.
Chiara Santomiero, Aleteia, ci ha offerto la sua riflessione in risposta a questa domanda:
Senza entrare in complessi approfondimenti, quale  la caratteristica o riflessione che più ti ha colpito o che ritiene di notevole rilevanza di questo Sinodo?
"Franchezza e ascolto, evitando irrigidimenti ma anche buonismi facili: Papa Francesco ha dettato una linea precisa non solo per il Sinodo, ma per tutta la Chiesa. L'effetto dovrebbe essere liberante per tutti, "tradizionalisti" non meno che "progressisti". Quante volte si è chiesto, anche nel recente passato: "ma si può parlare nella Chiesa?!".
Vaticano
La verità della religione e la vera religione. Messaggio del Papa emerito Benedetto XVI per l’intitolazione dell’Aula Magna ristrutturata della Pontificia Università Urbaniana, 21 ottobre 2014 (testo integrale)
 
kath.net

(Armin Schwibach) Benedetto XVI: L’uomo diventa più piccolo, non più grande, quando non c’è più spazio per un ethos che, in base alla sua autentica natura, rinvia oltre il pragmatismo, quando non c’è più spazio per lo sguardo rivolto a Dio.  -- “Un gesto di gratitudine per quanto ha fatto per la Chiesa in qualità di perito conciliare, con il suo insegnamento di docente, come prefetto della Congregazione per la dottrina della fede, e, infine, con il suo prezioso magistero”: con questa motivazione la Pontificia Università Urbaniana ha (...)
Vaticano
Francesco a Santa Marta: non si può essere cristiani senza la grazia dello Spirito
Radio Vaticana

“Non si può essere cristiani, senza la grazia dello Spirito” che ci dona la forza di amare: è quanto ha detto Papa Francesco nella Messa mattutina a Santa Marta. Al centro dell’omelia del Papa, la Lettera agli Efesini in cui San Paolo descrive la sua esperienza di Gesù Cristo, un’esperienza “che lo ha portato a lasciare tutto” perché “era innamorato di Cristo” (...)
Vaticano 
Il  tweet di Papa Francesco: "La famiglia è il luogo in cui noi ci formiamo come persone. Ogni famiglia è un mattone che costruisce la società." (23 ottobre 2014)
Twitter 

Spagnolo
Periodista digital
"Sacerdotes acusados son el rostro comprometido de una Iglesia de los pobres y perseguidos" - Querido Hno. Papa Francisco: Junto con agradecer la esperanza que Ud. ha traído de vuelta a la Iglesia universal, un grupo de cristianos estimamos conveniente ejercer nuestra corresponsabilidad laical, (...)