venerdì 19 maggio 2017

Italia
L’arcivescovo maggiore dei greco-cattolici ucraini a Perugia, il cardinale: «C’è sete di Pace»
Umbria24
Il suono a distesa delle campane della cattedrale di San Lorenzo di Perugia, nel pomeriggio del 18 maggio, ha salutato l’arcivescovo maggiore dei greco-cattolici ucraini, ‘sua beatitudine Svjatoslav Ševčuk’, in visita alle comunità dei suoi connazionali presenti in Umbria. Una loro nutrita rappresentanza si è ritrovata a San Lorenzo per partecipare alla liturgia della Parola presieduta dal suo arcivescovo maggiore e per pregare per la pace. (...)