domenica 14 gennaio 2018

Vaticano
Papa, migranti: "Paura legittima, ma non condizioni scelte"
La Repubblica
Le paure di accogliere i migranti, ma anche di chi arriva, "sono legittime, fondate su dubbi pienamente comprensibili da un punto di vista umano. Avere dubbi e timori non è un peccato. Il peccato è lasciare che queste paure determinino le nostre risposte, condizionino le nostre scelte, compromettano il rispetto e la generosità, alimentino l'odio e il rifiuto". Lo ha detto il Papa nell'omelia.  (...)